Sabato 16 giugno a Casal di Principe il Congresso regionale di Slow Food Campania e Basilicata

Sabato 16 giugno alle ore 16,00 presso Casa Don Diana a Casal di Principe (Ce) si celebrerà il Congresso regionale di Slow Food Campania e Basilicata. L’appuntamento, cuore della vita associativa dei due territori regionali, conclude il lavoro del Comitato Esecutivo Regionale guidato da Giuseppe Orefice (Presidente), Alberto Capasso, Mimmo Pontillo, Giancarlo Capacchione e Rosamaria Esposito.

Nel corso del Congresso saranno eletti il nuovo Comitato Esecutivo Regionale e i Consiglieri nazionali (con relative riserve) che rappresenteranno la Campania e la Basilicata nelle sedi deputate.

Il Congresso Regionale è soprattutto occasione di dialogo e di confronto, pertanto aperto alla partecipazione di tutti i soci. Possono votare esclusivamente i delegati eletti nei Congressi di Condotta o nominati dal Comitato Esecutivo Regionale uscente, come da regolamento. Ogni delegato (in regola con il pagamento della quota associativa) potrà esprimere esclusivamente il proprio voto. Non sono ammesse deleghe.

 

La scelta della sede è particolarmente densa di significati, in quanto esso è il polo d’incontro del Comitato Don Peppe Diana cui Slow Food Campania aderisce ma è anche il luogo in cui Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, ha ricevuto nel 2017 il Premio Don Peppe Diana, occasione nella quale Rita Abagnale ha coordinato pubblicamente per l’ultima volta i cuochi e i pizzaioli del progetto Alleanza Slow Food della Campania e della Basilicata.

 

No Comments Yet.

Leave a comment